Consob ha ordinato l’oscuramento di 6 nuovi siti web che offrono abusivamente servizi finanziari/prodotti finanziari: 5 siti di intermediazione finanziaria abusiva e 1 sito mediante il quale viene svolta un’offerta di prodotti finanziari in mancanza di prospetto informativo. L’Autorità si è avvalsa dei poteri derivanti dal “decreto crescita” (legge n. 58 del 28 giugno 2019, articolo 36, comma 2-terdecies), relativamente all’oscuramento dei siti degli intermediari finanziari abusivi, nonché del potere introdotto dalla legge n. 8 del 28 febbraio 2020, articolo 4, comma 3-bis, riguardo all’oscuramento del sito mediante il quale è posta in essere l’offerta abusiva. I siti per i quali è stato disposto l’oscuramento sono: ‘Bamboozle Group LTD’ (sito https://enerixinvest.pro e relativa pagina https://eninvest.pro); ‘The Active Traders Ltd’ (sito https://theactivetrade.com e relativa pagina https://client.theactivetrade.com); ‘Admiralfx’ (sito https://admiralmarket-ecn.com); ‘Rever LTD/’Vexxsel” (sito https://vexxsel.online e relativa pagina https://platform.vexxsel.online); ‘EuropeanFX Limited’ (sito https://europeanfx.co/ e relative pagine https://client.europeanfx.co/ e https://trade.europeanfx.co); ‘Gold Crown Mining Limited’ (sito www.goldcrownminingltd.com).
Sale, così, a 839 il numero dei siti complessivamente oscurati dalla Consob a partire da luglio 2019, da quando l’Autorità è stata dotata del potere di ordinare l’oscuramento dei siti web degli intermediari finanziari abusivi.

Di admin

Lascia un commento