Il sindaco del comune di Sariyer, Sukru Genç, ha annunciato oggi che Istanbul dedicherà un monumento a Proteo, il cane messicano morto durante il soccorso delle vittime del tragico terremoto in Turchia. La statua sarà eretta all’interno di un parco inaugurato nel 2011 in memoria del soccorritore giapponese Miyazaki Atsushi, morto durante il terremoto che ha colpito la Turchia orientale lo stesso anno. Proteo è arrivato dal Messico, a migliaia di chilometri di distanza, per salvare vite umane in un Paese straniero, incontrando persone sconosciute e svolgendo con successo la sua missione. Tuttavia, l’età, la fatica e il lungo viaggio alla fine hanno avuto la meglio e Proteo ha compiuto il suo ultimo dovere in Turchia. Addestrato dal Ministero della Difesa Nazionale del Messico (Sedena), il cane è morto all’età di nove anni e sette mesi mentre partecipava alle operazioni di salvataggio.

Di admin

Lascia un commento