Il mondo della scuola si unisce in una manifestazione a Firenze il 4 marzo per condannare la violenza squadrista e ribadire l’importanza di difendere i valori della Costituzione. La manifestazione, organizzata dai sindacati CGIL, CISL, UIL e dalle federazioni nazionali della scuola, prevede un corteo che si dirigerà verso piazza Santa Croce, dove si terranno discorsi da rappresentanti eletti negli istituti scolastici fiorentini e da rappresentanti della società civile e di associazioni. Anche il sindaco di Firenze, Dario Nardella, parteciperà con un proprio intervento. I segretari generali dei sindacati condannano anche le gravi minacce rivolte al ministro Valditara e gli esprimono solidarietà.

Di admin

Lascia un commento