Il Presidente di Open Italy e del Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita, Andrea Lenzi, avverte che se non si affronta l’obesità, le spese mediche per le malattie ad essa correlate avranno un impatto negativo sul sistema sanitario e sulla società in futuro. Egli sostiene la necessità di soluzioni di politica sanitaria e di governance clinica per aiutare le persone con obesità e ridurre le disuguaglianze nell’accesso alle cure sul territorio. Lenzi promuove l’inclusione dell’obesità nel Piano Nazionale delle Malattie Croniche, a cui sta lavorando nella Cabina di Regia del PNC presso il Ministero della Salute.

Di admin

Lascia un commento