L’obiettivo è quello di rafforzare i legami tra i due Paesi nei campi della scienza, tecnologia, innovazione e scienze sociali

Il 2023 segna l’11ª edizione del Premio Canada-Italia per l’Innovazione, iniziativa dell’Ambasciata del Canada in Italia nata nel 2013 con l’obiettivo di rafforzare i legami tra i due paesi nei campi della Scienza, Tecnologia, Innovazione e Scienze Sociali.

Il bando è rivolto a esperti, ricercatori, scienziati, startup, professionisti delle industrie creative e innovatori italiani interessati a sviluppare e approfondire le proprie ricerche con colleghi e omologhi canadesi.

L’appello alle candidature è concentrato su progetti e ricerche in ambiti prioritari per il Governo del Canada, così come per l’Italia.

I settori prioritari identificati quest’anno sono:

1.      Salute mentale

2.      Raccolta e riciclaggio dei minerali critici

3.      Produzione, stoccaggio e trasporto dell’idrogeno, come fonte per contrastare il cambiamento climatico

4.      Tecnologia quantistica

5.      Prevenzione della violenza di genere

Il Premio consiste nel rimborso delle spese sostenute per un viaggio in Canada fino a un massimo di €3.000 per incontrare il partner canadese e sviluppare il progetto.

Nelle scorse edizioni il Premio ha riscosso moltissimo successo con un numero crescente di domande provenienti da tutta Italia e caratterizzate da un alto livello scientifico-accademico.

La data di scadenza per presentare le domande è il 3 aprile 2023. I vincitori verranno resi noti il 16 maggio 2023. Tutte le informazioni e il bando per partecipare sono reperibili qui:

Bando (in inglese) https://bit.ly/3mArNes (in francese) https://bit.ly/3ZK1NLK

Modulo di domanda (in inglese) https://bit.ly/3FtuW6z (in francese) https://bit.ly/3T5OzHd

Di admin

Lascia un commento