L’ottava edizione di Best Brands, l’Oscar delle Marche, premia i brand migliori in cinque categorie, confrontando interviste e dati di vendita. L’azienda coreana spicca per il proprio impegno green

Samsung annuncia la vittoria come Best Sustainability Brand 2023 nella cornice dell’ottava edizione italiana di Best Brands che si è tenuta la sera del 7 marzo. Un risultato che conferma l’impegno dell’azienda coreana verso le tematiche legate all’ambiente e che ne attesta il riconoscimento da parte dei consumatori.

Daniele Grassi, Vice President Home Appliances Samsung Electronics Italia, ha ritirato il premio conferito da Best Brands affermando “Siamo veramente orgogliosi di ricevere questo riconoscimento che valorizza uno degli asset a noi più cari e sui quali lavoriamo costantemente: la sostenibilità. Come azienda che sviluppa soluzioni tecnologiche avanzate, siamo chiamati a impiegare il meglio dell’innovazione per rispondere alle esigenze delle persone, e a supportarle nell’adozione di uno stile di vita più sostenibile. Per questo integriamo la sostenibilità dalla fase di ideazione fino alla conclusione del ciclo vitale di un prodotto: le nostre lavatrici ad esempio sono riciclabili fino al 94%. Si tratta di un percorso che abbiamo iniziato da tempo, e che ci vede collaborare con chi condivide con noi questo obiettivo: ne è un esempio la nostra partnership con Patagonia.”

Un premio che passa quindi dall’innovazione, che ha origini nel Dna stesso di Samsung e che si trasforma in prodotti e soluzioni per un  vivere più sostenibile, nel quotidiano. Recentemente l’azienda ha annunciato un programma, Less Microfiber, che riduce fino al 54%[1] il rilascio di microplastiche durante il lavaggio dei capi, sviluppata in collaborazione con Patagonia.

Un’altra recente proposta del brand è AI Energy Mode[2], la funzione  dell’app SmartThings – il paradigma della smart home per l’azienda –  che permette di migliorare ulteriormente le performance energetiche degli elettrodomestici connessi Samsung: fino a -15%  sul consumo dei frigoriferi compatibili[3], e fino a -70%  per le lavatrici grazie alla tecnologia AI Ecobubble™.

Passi fondamentali per un percorso di sostenibilità che continua e si evolve in tutto l’ecosistema Samsung, riconosciuto oggi anche da Best Brands.

Best Brands, nato vent’anni fa in Germania per iniziativa di GfK e Serviceplan Group, è arrivato in Italia nel 2015 e da allora è sostenuto da partner fondatori RAI Pubblicità, 24 ORE System, IGP Decaux, ADC Group e del patrocinio di UPA. 

Per l’edizione 2023 le categorie oggetto di premiazione sono state cinque: Best Product Brand, Best Growth Brand, Best Sustainability Brand, Best Phygital Brand e Best of the Best (quest’ultima novità dell’anno). In quest’ultima edizione, Best Brands si è avvalsa del contributo di Teads, leader globale nel mercato della pubblicità video outstream.

Le classifiche presentate ieri sera prendono in esame quasi 300 brand sono il frutto di 6.000 interviste, per un totale di 16.000 valutazioni raccolte da GfK e messe a confronto con i dati di vendita.

[1] Test effettuato da Ocean Wise Plastics Lab con un carico da 2 kg di felpe con cappuccio realizzate in 100% poliestere, confrontando il ciclo per capi sintetici del modello tradizionale Samsung WW4000T e il ciclo Less Microfiber del modello WW7000B. I risultati possono variare a seconda dei capi lavati e dell’ambiente.

[2] Disponibile su dispositivi Android e iOS devices. Sono necessari una connessione Wi-Fi e un account Samsung.

[3]  Disponibile per alcuni modelli da maggio 2023 tramite aggiornamento Wi-Fi. Risultati dei test ottenuti comparando in fabbrica le impostazioni della temperatura con/senza modalità AI Energy. I risultati possono variare in base alle condizioni e agli schemi di utilizzo.

Di admin

Lascia un commento