Come ha spiegato Laura Musella il grande evento si terrà venerdì 24 marzo alle ore 17,30 e sarà trasmesso dalla Rai

Il progetto Omaggio all’Umbria annuncia il grande concerto di Pasqua 2023 che si terrà venerdì 24 marzo alle ore 17,30 nel Duomo di Orvieto. Quest’anno il concerto sarà dedicato a tutti i bambini vittime della guerra e dei grandi sisma avvenuti di recente nel mondo.

Come ha spiegato Laura Musella, ideatrice e direttrice artistica di Omaggio all’Umbria, in una conferenza stampa tenutasi a Palazzo Donini in Regione alla presenza della presidente Donatella Tesei: “protagonisti saranno i Complessi Artistici del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino diretti da Zubin Mehta uno dei più prestigiosi direttori d’orchestra del mondo Zubin Mehta, che quest’anno compie 86 anni e ciò diventa un evento ancor più straordinario.
In programma la sinfonia n.4 in mi bemolle magg.”Romantica” di Anton Bruckner e il Te Deum” in do magg. per Soli Coro ed Orchestra sempre di Anton Bruckner. Il concerto sarà registrato dalla Rai venerdì 24 marzo alle ore 17,30 nel Duomo di Orvieto e sarà trasmesso su Rai 1 il Venerdì Santo dopo la Via Crucis e su Rai 5 nei giorni successivi la messa in onda su Rai1 del concerto medesimo”.

Il concerto è stato realizzato grazie alle risorse dell’associazione Omaggio all’Umbria che è finanziata dal F.U.S, al contributo della Regione dell’Umbria, di quello della Banca Intesa San Paolo, di quello della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, di quello di Sviluppumbria (POR FESR 2014 2020 bando per progetti dello spettacolo dal vivo e di quello della Camera di Commercio dell’Umbria). L’opera del Duomo di Orvieto ha sostenuto con tutte le sue possibilità l’organizzazione dell’evento. Hanno patrocinato il Ministero della Cultura, la Regione dell’Umbria, il Comune di Orvieto, la Università per Stranieri di Perugia e l’Unicef Italia. L’ingresso sarà libero fino ad esaurimento della capienza possibile.
Presente saranno i volontari dell’Unicef che patrocina il progetto dal 2008 e di cui la presidente è stata nominata testimoniai per l’Umbria .

Di admin

Lascia un commento