Anche il gigante giapponese Sony si prepara a fare il suo ingresso nell’industria dell’auto elettrica, un mercato in rapida espansione grazie all’ingresso di nuovi attori del settore auto e non solo. In collaborazione con Honda, la tech company ha presentato in occasione del CES Las Vegas 2024 il prototipo della sua Sony Afeela, un veicolo EV progettato per ridefinire il concetto di mobilità ponendo un particolare accento sull’infotainment.

Le caratteristiche del propotipo di auto elettrica di Sony

Innovazione infotainment. Sony Afeela è stata concepita per essere più di un semplice mezzo di trasporto: si trasforma in un vero e proprio “spazio di intrattenimento mobile”. Grazie alle interfacce sviluppate da Epic Games, Afeela offre schermi interni ed esterni dedicati a film, giochi e strumenti di “infotainment”, creando un’esperienza immersiva e coinvolgente per passeggeri e conducente.

Guida Autonoma. Sì, anche il conducente, perché la guida autonoma rappresenta uno dei pilastri fondamentali di Afeela. Con un array di 45 sensori e telecamere, questa tecnologia avanzata non solo assicura una guida sicura e affidabile ma permette anche ai conducenti di personalizzare l’ambiente di guida in base ai propri dati biometrici, rendendo ogni viaggio un’esperienza su misura.

Motore elettrico ad alta potenza ed efficienza. Sony Afeela monta motori elettrici da 241 CV, posizionati su entrambi gli assi, garantendo una trazione integrale e prestazioni di alto livello. La batteria agli ioni di litio da 91,0 kWh promette un’autonomia soddisfacente, per quando i dati specifici non siano ancora stati divulgati. Per quanto riguarda il rifornimento, il veicolo supporta una ricarica rapida in corrente continua fino a 150 kW e in corrente alternata fino a 11 kW, assicurando tempi di ricarica ridotti.

I prossimi passi della collaborazione tra Sony e Honda

La collaborazione tra Sony e Honda non si ferma con l’ideazione del veicolo: le due aziende giapponesi starebbero esplorando insieme diverse tecnologie all’avanguardia, tra cui un assistente vocale avanzato basato su Microsoft Azure OpenAI, per interazioni naturali e intuitive, nonché l’uso di Unreal Engine 5 per l’interfaccia grafica e delle piattaforme Qualcomm Snapdragon Digital Chassis per gestire intrattenimento, connettività e ADAS (sistemi di supporto alla guida).

Sony Afeela, il primo debutto sarà in virtuale: le date di lancio

Grazie alla collaborazione con Polyphony Digital, lo studio di sviluppo di Gran Turismo, Afeela farà il suo debutto virtuale in Gran Turismo 7 nel 2024, permettendo ai fan di avere un assaggio delle prestazioni e dello stile del veicolo all’interno del videogioco.

L’arrivo del veicolo fisico sul mercato è previsto nel 2026, con l’inizio delle vendite negli Stati Uniti, ma gli ordini partiranno già nel 2025.

Riproduzione economyup.it

Di Wang

Lascia un commento